Patenti

Patente AM

Dal 19/1/2013 può essere conseguita dal giovane che ha compiuto 14 anni e consente di guidare:

  • Ciclomotori a due ruote e cilindrata inferiore o uguale a 50 cm³ o uguale a 4 kW per i motori elettrici
  • Veicoli a tre ruote aventi una velocità massima per costruzione non superiore a 45 km/h e caratterizzati da un motore, la cui cilindrata è inferiore o uguale a 50 cm³ se ad accensione comandata, oppure la cui potenza massima netta è inferiore o uguale a 4 kW per gli altri motori a combustione interna, oppure la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 4kW per i motori elettrici.
  • Quadricicli leggeri la cui massa a vuoto è inferiore o pari a 350 kg la cui velocità massima per costruzione è inferiore o uguale a 45 km/h e la cui cilindrata del motore è inferiore o paria 50 cm³ per i motori ad accensione comandata; o la cui potenza massima netta è inferiore o uguale a 4 kW per gli altri motori, a combustione interna; o la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 4 kW per i motori elettrici. Per il conseguimento di questa patente oltre ad esserci l’esame teorico si esegue anche l’esame pratico.

Per ottenere la patente si sostiene una prova di teoria con il metodo “quiz”; successivamente viene rilasciata”un’autorizzazione” per esercitarsi alla guida, una sorta di ‘foglio rosa’.

La prova pratica non può essere sostenuta prima che sia trascorso un mese dalla prova di teoria.

Il ‘foglio rosa’ è valido per sei mesi ed è possibile sostenere l’esame di guida per due volte, a distanza “non inferiore di un mese l’una dall’altra”.

Per i ciclomotori è previsto un test di slalom, percorso a otto e frenate. Per le Mini car invece saranno richieste prove di retromarcia, parcheggio e frenata.

Vuoi saperne di più? Contattaci

I nostri corsi sono sempre bilanciati dal punto di vista teorico/pratico. Richiedi maggiori informazioni compilando il nostro Form di Contatto.