Patenti

Patente B

Per conseguire la patente B il candidato deve aver compiuto il diciottesimo anno di età e potrà condurre:

  • motoveicoli (motocicli leggeri di cilindrata non superiore a 125 cc e di potenza non superiore a11 kw).
  • autoveicoli (compresi gli autocarri e autocaravan) di massa complessiva non superiore a 3.5 t con 8 posti totali a sedereescluso il conducente (9 totali), ad uso privato, anche se trainanti un rimorchio leggero (fino a 750 Kg), oppure un rimorchio non leggero che non ecceda la massa a vuoto del veicolo trainante (purché la massa totale dei due veicoli a pieno carico non superi le 3.5 t)
  • macchine agricole e macchine operatrici non eccezionali

Il Foglio Rosa potrà essere richiesto il giorno seguente il compimento del diciottesimo anno di età.

Sono previsti due esami. L’esame di teoria, che dovrà essere effettuato con il metodo a quiz per il candidato che non ha mai conseguito alcuna patente di guida (non è necessario per il candidato che è titolare già di patente di guida di altra categoria); e l’esame di guida.

Dal 2 maggio 2012 è obbligatorio, per effetto del decreto del ministero dei Trasporti del 20 aprile 2012, per i candidati alla patente B di fare almeno 6 ore di guida presso un’autoscuola con un istruttore abilitato ed autorizzato.

Vuoi saperne di più? Contattaci

I nostri corsi sono sempre bilanciati dal punto di vista teorico/pratico. Richiedi maggiori informazioni compilando il nostro Form di Contatto.